17 Maggio 2024
MALTEMPO: COLDIRETTI ER, GRANDINE DANNEGGIA FRUTTETI

Danni evidenti sui frutteti dell’imolese e del ravennate dopo i pomeriggi di pioggia e grandine di mercoledì e giovedì. Particolarmente grave la situazione in Romagna, con campi e strade completamente ricoperti dal ghiaccio tra Lugo, Cotignola e Bagnacavallo con danni importanti a frutteti (albicocche, ciliegie, kiwi e pesche) e vigneti, in particolare nelle zone di Barbiano, Villa Prati e Mezzano di Ravenna. Danneggiati anche sementiere, foraggi e cereali.

Nella zona di Imola, in particolare a Mordano danneggiate vite, pesche nettarine, kiwi e pere.

Questo un primo bilancio sommario da parte di Coldiretti Emilia Romagna degli esiti delle due violente e persistenti grandinate (circa 20 minuti l’una) che si sono abbattute sulla regione fra ieri e oggi.

“L’agricoltura – ha detto il Direttore di Coldiretti Emilia Romagna Marco Allaria Olivieri – è l’attività economica che più di tutte le altre vive quotidianamente le conseguenze dei cambiamenti climatici con i danni provocati dal maltempo che in Italia hanno superato nel 2023 i 6 miliardi di euro”.

Il monitoraggio dei danni, già in corso – conclude Coldiretti Emilia Romagna – proseguirà nei prossimi giorni.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi